Benvenuti - Ultime novità

GAY PRIDE a Conegliano

Segnaliamo questa importante manifestazione per i diritti degli omosessuali alla quale partecipiano anche noi.

 

Conglobarte - Festival Della Scienza e Della Cultura

Il gruppo d’arte AltrAttivAzioni, con l’appoggio dell’Associazione culturale Macchia Solare, propone conGlobArte, Festival d’Arte, Scienza, Ambiente e Memoria. Il progetto, che vede quest’anno la sua prima uscita attraverso spettacoli, conferenze, dibattiti e laboratori, coinvolge artisti, scienziati, coltivatori, artigiani.

 

AltrAttivAzioni nasce dall’unione di importanti figure professionali e associazioni già da tempo attive in vari campi in Italia e all’estero. E’ soprattutto l’unione di un gruppo di amici che, vista la separazione formaleche spesso si riscontra tra artisti e pubblico (e tra gli artisti stessi), e riscoprendo vivo in sé il bisogno di condividere l’evento artistico, si pone e si porrà per il futuro come punto di riferimento sul territorio per attività culturali collettive. Amici accomunati dall’intento di valorizzare il pensiero creativo come motore di espressione e comunicazione. Un pensiero libero individuale e collettivo che si contrapponga ai concetti di egoismo, violenza, abuso, guerra, consumo smodato, razzismo. Pensiero creativo che possa concretizzarsi in ‘atto’ sociale che crei valore in tutte le sfere della vita umana.

 

Si ringraziano vivamente tutti coloro che hanno donato e condiviso

la loro “arte” e il loro lavoro. BUON DIVERTIMENTO!

 

Legenda eventi:

• AMBIENTE

• SCIENZA

• MEMORIA

Con il contributo di:

AltrAttivAzioni e Associazione Culturale Macchia Solare

Comune di FARRA DI SOLIGO - Comune di PIEVE DI SOLIGO – PROVINCIA DI TREVISO-RETEVENTI

REGIONE VENETO

www.sosdesign.it grafica & comunicazione

ZiKomo

DIECI , grafica-stampa-comunicazione

conGlobArte

 

Festival d’Arte SCIENZA - AMBIENTE - MEMORIA

Pieve di Soligo • Farra di Soligo • (TV)

dal 4 al 20 Giugno

 

TUTTI GLI EVENTI SONO A INGRESSO GRATUITO

Per il programma completo si veda la voce ConGlobArte sulle

pagine di Facebook e Myspace - Per info: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

 

 

- CALENDARIO eventi

 

4 venerdì - Auditorium Santo Stefano - Farra di Soligo ore 21

INCANTAMENT PAR GNENT Dallo spaesamento allo sconfinamento

Poesie di Pascutto, Cecchinel, Zanzotto

Con Sandro Buzzatti

 

Nella serata: apertura del festival e presentazione del progetto ‘conGlobArte’ ac ura del Gruppo AltrAttivAzioni

 

 

6 domenica - Auditorium Santo Stefano - Farra di Soligo ore 21

IL DIARIO DI NILLA

Spettacolo-lettura con Anita Possamai.

Regia di Sandro Buzzatti, musiche di Andrea Ruggeri

Ospite della serata l’autrice Lionilla Botteon.

“A l’è un albero poret come legno ma come fruter l’è sicuro l’pì degno. Al fa i pom

che se missia/ co la parola t’amo, lo à magnà par prima/ Eva cò Adamo.” “...Jesù,

Juseppe e Maria fa che no vegne la carestia...” (da Storie in stala)

 

7 lunedì – Auditorium Santo Stefano – Farra di Soligo ore 19.30

Presentazione della mostra fotografica “Le Dolomiti abbracciano l’Africa”

a cura dell’Associazione ‘Gruppi Insieme si può’

 

8 martedì – Villa Brandolini Sala Conferenze – Solighetto ore 21.30

PICTOR’S METAMORPHOSIS

Adattamento per teatro d’ombre della favola d’amore di Hermann Hesse “Pictor’s

Metamorphosis”, di e con Silvia Zambrenti

“Lascia corpo e mente immergersi in un magico viaggio nel mondo di Pictor, vivi le

continue trasformazioni di tutti gli esseri attorno a te.”

 

... ore 22:15

DISABITATA ...di un corpo e dei suoi abiti

Spettacolo di danza contemporanea

Concetto e coreografia : Rebecca D’Andrea

“[...] Non sto cercando nulla, solo vado avanti, proseguo lenta lungo il percorso

segnato dagli abiti [...] Il tempo scorre, e io proseguo a mio modo [...]”

 

9 mercoledì - Piazza del Municipio - Farra di Soligo ore 21 (in caso di maltempo si terrà nell’Auditorium Santo Stefano)

IL GRANDE ALBERO

spettacolo per bambini - Narrazione con figure.

Di e con Daniela Bosco, a cura dell’Associazione “Macchia Solare”, voce narrante e ambientazione sonora di Daniela Castiglione

“Lo spettacolo sensibilizza i bambini all’uso ragionato delle risorse che il pianeta Terra offre all’uomo. Una tenera fiaba sull’importanza degli alberi”.

 

10 giovedì - Auditorium Battistella – Moccia Pieve di Soligo ore 21

ZIO CIANO DREAM

Proiezione del documentario di Christan Bonatesta; con Alessio di Modica, fotografia Carlo Sisalli, montaggio Francesco Adolmi

“Lo scempio causato dal petrolchimico di Augusta (SR) fin dagli anni ‘50: distrutte le attività tradizionali come la pesca e l’agricoltura, inquinate le coste e le falde acquifere. Scorrono sullo schermo le testimonianze dei pochi pescatori rimasti. Un documentario a tratti toccante, capace di catturare il pubblico con le sue dolorose storie di vita”

 

11 venerdì - Auditorium Santo Stefano - Farra di Soligo ore 21

LA FAVOLA INDUSTRIALE BLUES

Spettacolo teatrale con la tradizionale forma narrativa del cunto siciliano.

Di e con Alessio di Modica, musiche di Gaetano Santoro

“Questo è il racconto di Augusta, una cittadina della provincia più a sud d’Italia, Siracusa: qui nasce la favola industriale del polo petrolchimico di Priolo-Melilli-Augusta. Le industrie vengono a portare ricchezza, progresso e modernità, mutano l’assetto del paese, la cui economia si fondava sulla campagna e sulla pesca, fino a farla diventare una ‘ridente’ cittadina industriale.”

 

12 sabato - Auditorium Battistella Moccia - Pieve di Soligo ore 21

TECNICHE DELL’ENNEAGRAMMA: un antico metodo di cura e ascolto. Ritrovare il benessere attraverso il contatto con sé stessi .

Conferenza con l’antropologa psicoterapeuta Barbara Castiglione

Barbara Castiglione. Libera professionista nell’ambito dalla psicologia delle organizzazioni e della psicologia clinica. E’ Formatore, personal trainer, valutatore e selezionatore del personale. E’ Psicologa e Psicoterapeuta di formazione gruppoanalitica e junghiana, membro della European Association for Transcultural Groupanalysis (EATGA) e dell’Associazione Psicologi per i popoli. E’ Antropologa culturale iscritta all’AISEA (Associazione Italiana Scienze Etno-Antropologiche).

 

13 domenica - Auditorium di Battistella Moccia – Pieve di Soligo ore 21

DALL’ORIGINE DELLA VITA ALL’ORIGINE DELLA COSCIENZA

con Pier Luigi Luisi, chimico-biofisico e docente all’Università Unitre di Roma

“Il dialogo tra scienza e pensiero religioso assume oggi più che mai un carattere di urgenza e di fondamentale importanza, in un’epoca in cui la società globale e la compenetrazione tra culture porta a ridiscutere e ridisegnare i fondamenti etici. Un dialogo verso una cultura plurale che superi la polarizzazione inconciliabile tra laicità e religione [...]”

Pier Luigi Luisi si è laureato in chimica alla Scuola Normale Superiore di Pisa e dopo un lungo periodo di studi all’estero (Unione Sovietica, USA, Svezia) ha lavorato per oltre trent’anni al prestigioso Politecnico Federale di Zurigo come professore di Chimica Macromolecolare. Attualmente è professore di Biologia all’Università Roma 3. Gli interessi del prof. Luisi si allargano anche all’integrazione tra scienza e discipline artistiche e umanistiche; inoltre è stato più volte relatore ai simposi di Mind and Life fondati dal suo collega Francisco Varela, in cui ogni due anni il Dalai Lama si confronta con scienziati occidentali sul tema della mente umana e sulla relazione tra scienza e meditazione buddista.

 

14 lunedì - Sala Riunioni della Biblioteca - Farra di Soligo ore 20.30

FORUM SULLA CARTA DELLA TERRA

condotto da Anita Possamai e Nadia Bassanello, a cura dell’I.S.G Istituto Buddista Italiano

“Percorso interattivo aperto a tutti il cui obiettivo è promuovere la conoscenza dei principi enunciati nel documento “La Carta della Terra”. La Carta della Terra è una dichiarazione di principi etici sui quali porre una base per lo sviluppo di una società globale giusta, sostenibile e pacifica”.

 

15 martedì - Auditorium Battistella Moccia - Pieve di Soligo ore 21

IL NASTRO DI MOEBIUS

Proiezione del film sull’affascinante tematica della teoria fisica degli “universi paralleli”

Al termine, dibattito con Nino Salibra, docente di informatica al Cà Foscari di Venezia.

 

 

 

16 mercoledì - Villa Brandolini – Sala Conferenze Solighetto ore 21

THE NEEDLE CONCERT – I FILI RITROVATI

Spettacolo-Happening di e con: Serena Bisol e Samuela Viero (macchina da cucire e

narrazione), Andrea Ruggeri (percussioni ed effetti), Giuseppe Piol (musica elettronica,

registrazioni, video).

“Il tema e al contempo lo strumento, il pretesto e il reale motivo di The Needle Concert è il cucito. Cucire è un’arte antichissima, nasce dall’esigenza di proteggere e dal plasmare le pelli in modo tale da consentirne l’adattabilità al corpo, dal riscaldarlo e consentirne i naturali movimenti. Cucire è creare una seconda pelle, e quindi il limite, il confine ma anche il contenimento. È un sapere manuale e altamente creativo, che riposa nella storia dell’uomo e del corpo”.

- Special guest della serata: Riccardo Casagrande “Wasser machine - Il carillon ad acqua”

 

17 giovedì - Auditorium Santo Stefano - Farra di Soligo ore 21

IO NON FACCIO LA GUERRA

spettacolo teatrale a cura di “Macchia Solare”, di e con Daniela Castiglione (narrazione), Andrea Ruggeri (percussioni e effetti), Francesco Ganassin (musiche elettroniche, fiati)

“Attraverso la lettura di brani che riguardano la descrizione di mine e i loro effetti ‘strategici’ , lo spettacolo-lettura si snoda in un crescendo emotivo, a tratti anche lieve, che ci riconduce, nel suo termine, a riscoprire l’essenza più profonda del sentire umano: l’essere vivi, e il non-accettare la guerra in quanto calpestamento del primo dei diritti umani: la vita”.

 

18 venerdì - Piazza Municipio – Farra di Soligo ore 21 (in caso di maltempo si terrà

nell’Auditorium Santo Stefano)

L’ARMADIO DELLE STORIE A COLORI

Spettacolo teatrale per bambini Con Simone Carnielli

“Ci sono storie Gialle Blu Rosse Verdi... giusto?”

 

19 sabato- Auditorium Battistella Moccia – Pieve di Soligo ore 21

FERMENT-AZIONI: la riscoperta dei tempi naturali.

Conferenza pane e vino biologici.

Interverrano Francesco di Franco, della casa vinicola calabrese “A’vita” e Fiorin Alessio del panificio “C’era una volta il grano” di Cison di Valmarino.

20 domenica - Pieve di Soligo – Parco Vela dalle ore 18.30 alle 24 (in caso di maltempo si terrà il 21)

FESTA MULTIETNICA a chiusura del Festival

Nel pomeriggio dalle ore 18.30:

  • laboratorio “Il grande disegno del Globo” con Maura Nadalin

  • spettacolo di burattini con Claudio Valese del Teatrino del Paradiso Blu

  • “Assaggia me che io assaggio te”, merenda multietnica a scambio- baratto PicNic

  • mostra delle immagini “Le Dolomiti abbracciano l’Africa” con l’Associazione ’Gruppi Insieme si Può’

In serata dalle ore 21:

  • spettacolo di fiabe multietniche “Raccontare la pace” a cura di Macchia Solare,

  • musiche con Convito Musicale, trio di voci russe Ociorovanie,

  • interventi letterari del gruppo di lettura CoLibri.

  • …a seguire OPENSTAGE per chiunque vorrà suonare….!

 

 

Dall’10 al 20 giugno - Foyer dell’Auditorium Battistella Moccia - Pieve di Soligo

NATURE CONTEMPORANEE mostra di incisione contemporanea

Vernissage sabato 10 giugno, ore 19

“Un gruppo di artisti internazionali uniti dalla passione per l’antica arte incisoria si incontrano in un luogo strategico: Parigi.Lavorano l’uno accanto all’altro, stimolandosi a vicenda attraverso la creazione di opere artistiche realizzate con una tecnica tanto antica quanto moderna, la ritualizzano dandogli continuamente nuova vita”. (Alessandra Dalla Rosa)

TUTTI GLI EVENTI SONO A INGRESSO GRATUITO

Per il programma completo si veda la voce ConGlobArte sulle pagine di Facebook e Myspace –

Per info: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Ultimo aggiornamento (Martedì 08 Giugno 2010 12:28)